Betty Festa

Betty Festa nasce ad Avellino nel 1978. Nel corso dell sua vita lo sport – inteso come movimento – ha avuto sempre un ruolo fondamentale. Danza, atletica, nuoto le principali passioni.

Nel 2008 avviene il primo incontro con il Metodo Pilates, un colpo di fulmine destinato ad evolversi. Dopo aver constatato sul suo corpo ( e nella sua mente ) i benefici di questa disciplina, nel 2012 inizia il suo percorso formativo come insegnante di ginnastica dolce e posturale proseguendo poi con la formazione in Pilates Matwork.

Nel 2013 si avvicina alla scuola One Pilates Rome di Patricia Medros conseguendo la sua prima certificazione PMA in Foundations Mat. Nello stesso anno, incontra la faculty Ilaria Pulidori, restando folgorata dal metodo Basi Pilates di Rael Isacowitz.

Nel 2016 inizia cosi un nuovo percorso PMA, il Comprehensive Global Format Program ( CGFP ) indirizzato alla conoscenza delle macchine che le regala l’opportunità di studiare con faculty internazionali come Sheri Long, Cengiz Han Ucgun, Debora Taddei e lo stesso Rael Isacowitz.

Continua costantemente il proprio aggiornamento professionale partecipando a seminari e workshop riconosciuti in ambito nazionale ed internazionale mirati alla conoscenza delle patologie, all'utilizzo dei piccoli attrezzi, all'adattamento del metodo nei riguardi di ballerini e atleti oppure pre e post parto, Ha collaborato con diversi studi , anche durante le sue permanenze all'estero. Nell'insegnamento del metodo Pilates , predilige un approccio olistico, credendo fortemente nel rapporto tra mindfulness e movimento. Integra la propria ricerca del movimento attraverso la pratica dello yoga, del trekking, del windsurf.